Gio. Set 29th, 2022

di Alessandro Perrone

Proprio oggi mi e’ capitato di dover installare una copia di Windows 10 su di un portatile, e mi sono accorto che nelle ultime versioni la Microsoft OBBLIGA all’utilizzatore di avere una account nel sito ufficiale Microsoft, mentre prima dava la possibilita’ di installare il sistema operativo mettendo una account “OFFLINE” o locale al computer.

Dopo varie ricerche su internet, e ad amici che hanno a che fare sempre con il sistema di Redmond, ho scoperto il modo per “ripristinare” la gestione dell’account offline.
Basta infatti disconnettere il PC spegnendo la scheda wireless o staccando il cavo di rete e sarà nuovamente possibile procedere con l’installazione creando un account locale.
E’ vero che una volta portata a termine l’installazione è sempre possibile creare il nostro account locale ed eliminare quello Microsoft, ma bisogna cancellare l’account microsoft e si potrebbero avere problemi all’accesso al Microsoft Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.